Gruppo Folklorico Voce dell'Etna|Musica Siciliana|Tradizioni Popolari
Gruppo Folklorico Voce dell'Etna


" 'N ghiornu ca lu Diu Patri era cuntenti
e passiava 'n celu cu li Santi,
a lu munnu pinsau fari un prisenti
e di la curuna si scippau un diamanti;
ci addutau tutti li setti elementi,
lu pusau a mari 'n facci a lu livanti;
la chiamaru Sicilia li genti,
ma di l'Eternu Patri è lu diamanti "



Gruppo Folklorico Voce dell'Etna | Promuovi anche tu la tua Pagina